HomePage Nuovo Offerte speciali Accessori Usato Prenotazioni Contatti Carrello

PIKO HO - art. 52440 FS Locomotiva Diesel D.141.1019 Dep.Loc. Padova FS ep. III/IV

PIKO HO - art. 52440 FS Locomotiva Diesel D.141.1019 Dep.Loc. Padova FS ep. III/IV, PIKO HO - art. 52440 FS Locomotiva Diesel D.141.1019 Dep.Loc. Padova FS ep. III/IV
A partire dal 1962, sotto la direzione di Fiat Grandi Motori, vari costruttori italiani realizzarono in totale 29 nuove macchine Diesel-elettriche per le Ferrovie dello Stato FS. Il cuore della locomotiva era un motore Diesel, prodotto da Fiat su licenza su progetto Daimler-Benz, da poco meno di 600 CV di potenza. Le macchine vennero assegnate ai Depositi di Venezia, Verona, Genova e Trieste. Mentre le unità genovesi e triestine svolsero principalmente servizi di manovra, quelle di Venezia e Verona effettuarono anche treni di composizione leggera, merci e locali. Nel servizio di linea, a partire da metà anni Settanta, la serie venne sostituita dalle più potenti D.345; nei servizi di manovra, invece, queste locomotive restarono in piena attività fino alle soglie del nuovo millennio. Con il successivo declino del servizio merci a carro singolo, molte locomotive da manovra divennero superflue: così, anche per questo gruppo, inziarono gli accantonamenti.
Modello con motore 5 poli con trazione integrale completo di luci bianche e rosse che si accendono secondo il senso di marcia oppure tutte a comando, completo inoltre di luci in cabina - predisposto per digitale decoder plux22
Modello in offerta speciale a 211 Euro (Listino 235 Euro)


Clicca l'immagine per ingrandire
PIKO HO - art. 52440 FS Locomotiva Diesel D.141.1019 Dep.Loc. Padova FS ep. III/IV A partire dal 1962, sotto la direzione di Fiat Grandi Motori, vari costruttori italiani realizzarono in totale 29 nuove macchine Diesel-elettriche per le Ferrovie dello Stato FS. Il cuore della locomotiva era un motore Diesel, prodotto da Fiat su licenza su progetto Daimler-Benz, da poco meno di 600 CV di potenza. Le macchine vennero assegnate ai Depositi di Venezia, Verona, Genova e Trieste. Mentre le unità genovesi e triestine svolsero principalmente servizi di manovra, quelle di Venezia e Verona effettuarono anche treni di composizione leggera, merci e locali. Nel servizio di linea, a partire da metà anni Settanta, la serie venne sostituita dalle più potenti D.345; nei servizi di manovra, invece, queste locomotive restarono in piena attività fino alle soglie del nuovo millennio. Con il successivo declino del servizio merci a carro singolo, molte locomotive da manovra divennero superflue: così, anche per questo gruppo, inziarono gli accantonamenti. Modello con motore 5 poli con trazione integrale completo di luci bianche e rosse che si accendono secondo il senso di marcia oppure tutte a comando, completo inoltre di luci in cabina - predisposto per digitale decoder plux22 Modello in offerta speciale a 211 Euro (Listino 235 Euro)


Prezzo: € 211,00  (iva inclusa)




Per qualsiasi altra informazione scrivete a info@littorina.it





Altri articoli interessanti
TRIX - art. 22104 - DB - Locomotiva a vapore BR 10 Semicarenata con tender a olio combustibile per treni super rapidi Epoca III - VERSIONE SOUNDSYSTEM
TRIX - art. 22240 - DB - Locomotiva a vapore BR 39 Epoca III - VERSIONE SOUNDSYSTEM
ROCO HO - art. 74650 DB Carrozza salone 1cl. per treni IC - Livrea IC Epoca VI
ATM HO - art- CF12006B - FS Carro aperto passo lungo Tipo Elo Epoca IV
VITRAINS HO art. 1108 - FS-Trenitalia Automotrice MD TN608 "Minuetto'' in Livrea Provincia Autonoma di Trento Epoca VI
ROCO HO - art. 76595 FS Carro serie FF passo lungo Epoca III
La littorina, modellismo ferroviario
Sede legale: Via F. Turati, 23 - 31022 Preganziol (TV). Negozio: Via della Sortita, 9 30170 - Marghera (VE).
Partita IVA: IT 04297590269 - Codice Fiscale: FRCMSM57S01L736T
Normativa sulla Privacy -  Condizioni di vendita